Caserta

Asl Caserta, sciopero generale il 13 maggio

 CASERTA. Mancanza di trasparenza, assegnazione unilaterale degli incarichi e carenza di risorse umane, in particolare nei pronto soccorso, per questi motivi il personale delle Asl di Caserta ha indetto per il 13 maggio uno sciopero generale.

Lo stop viene comunicato attraverso una nota critica verso la gestione commissariale dell’azienda sanitaria. “Il perdurante stato comatoso del funzionamento delle strutture sanitarie costringe adesso le Organizzazioni Sindacali della Dirigenza Medica e Veterinaria, dell’area Sanitaria, Tecnica ed Amministrativa e del Comparto – si legge in una nota – a rivendicare da subito un’interlocuzione seria con i vertici regionali poiché non rilevano più sul territorio l’esistenza di una controparte negoziale credibile”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico