Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Discariche sulla Variante, De Rosa: “Non è territorio di Casapesenna”

Lello De RosaCASAPESENNA. “La denuncia fatta da Legambiente e le foto inviate dalla stessa associazione, relative alla presenza di discariche abusive in zone rurali, non riguardano il territorio di Casapesenna, bensì quelli di San Cipriano e Trentola Ducenta”.

Lo precisa il vicesindaco Lello De Rosa. “Certamente, – prosegue De Rosa – il problema posto da Legambiente-Campania Felix è serio e va risolto in sinergia con le altre amministrazioni interessate. Intanto, il tratto di Variante che compete per il territorio di Casapesenna è pulito, salvo qualche sacchetto lanciato da cittadini incivili che il giorno successivo vengono puntualmente raccolti”. Mentre il tratto di Variante di competenza di San Cipriano, evidenzia De Rosa, “deve essere oggetto di bonifica ambientale, i cui costi superano un milione di euro. Questa è l’unica difficoltà delle amministrazione interessate le quali già si sono interfacciate con le autorità competenti per potere risolvere la problematica. Voglio solo ricordare che Casapesenna aveva sul territorio comunale un’unica discarica abusiva costituita da un enorme cumulo di rifiuti proprio davanti al campo sportivo, la cui bonifica è stata effettuata dopo un mese dall’insediamento di questa amministrazione”.

De Rosa poi sottolinea che, insieme a Legambiente, l’amministrazione comunale in carica, in questo primo anno di mandato, “ha portato avanti numerose iniziative, come la Festa dell’Albero, Puliamo il Mondo, Puliamo le Cantine, etc, i cui risultati positivi sono sotto gli occhi di tutti i cittadini, i quali notano il miglioramento dei servizi di Igiene urbana con il raggiungimento degli obiettivi di Raccolta Differenziata del 45%, forse l’unico comune del comprensorio ad avere raggiunto tale obiettivo”.

Il vicesindaco, inoltre, fa notare come il settore Ecologia del comune, coordinato dal consigliere delegato Giuseppe Diana, abbia istituito da circa due mesi un punto ecologico dove i cittadini possono ritirare tutti i giorni, dalle ore 9 alle ore 13, i sacchetti per la raccolta differenziata e ricevere informazioni circa le modalità di raccolta. Anche il servizio di raccolta ingombranti, fa sapere lo stesso De Rosa, sta funzionando regolarmente tutti i martedì come da calendario: basta chiamare al numero 0823.848076 per la prenotazione.

“Il nostro – continua il vicesindaco – è un impegno continuo e costante, mirato a creare una nuova cultura ambientale nelle generazioni future. E lo stiamo facendo non solo a livello amministrativo, ma anche andando nelle scuole, discutendo con i ragazzi, e ricevendo, tra l’altro, l’aiuto di istituzioni come la Chiesa, sempre disponibile a sostenere iniziative per lo sviluppo della nostra comunità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico