Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Preti e mafiosi, Isaia Sales presenta il suo libro a Casagiove

Isaia Sales CASAGIOVE. Giovedì 29 aprile nell’aula Consiliare del Comune di Casagiove, la sezione attività culturali del Pd presenta “I preti e i mafiosi” di Isaia Sales, edito da Baldini Castoldi Dalai.

Sono duecento anni che esistono le mafie in Italia. Perchè in quattro «cattolicissime» regioni meridionali si siano sviluppate alcune delle organizzazioni criminali più spietate e potenti al mondo? Come spiegare che la maggioranza degli affiliati a queste bande di assassini si dichiarino cattolici osservanti? Che rapporto intercorre tra cultura mafiosa e cultura cattolica? E perché questo rapporto non è stato mai indagato in sede storica? Molte volte la Chiesa ha taciuto sulle mafie, non considerandole nemici ideologici. Oggi il silenzio è stato in parte interrotto, ma spesso si continua a tacere o a essere indifferenti al tema. Il libro di Isaia Sales prova a dare una spiegazione storica a tutto ciò, senza intenti scandalistici e senza connotati anticlericali.

La convinzione dell’autore è che senza il sostegno culturale della Chiesa le mafie non si sarebbero potute radicare così profondamente nel Sud del nostro Paese. Il successo di queste organizzazioni criminali rappresenta dunque un insuccesso della Chiesa cattolica ma, al tempo stesso, senza una Chiesa realmente e cristianamente antimafiosa la lotta per la sconfitta delle mafie sarà ancora lunga. Il libro è una eccezionale occasione di discussione da fare insieme, senza pregiudizi, col solo intento di capire le ragioni della forza delle mafie e contribuire con il nostro impegno collettivo alla costruzione di un contesto nuovo che toglie ad esse le ragioni della esistenza e le destina alla sconfitta definitiva.

L’autore sarà affiancato nella presentazione del testo da Salvatore Cuoci, Presidente della Scuola di Pace intitolata a Don Peppe Diana ed esponente di Libera di Terra di Lavoro e da Giuseppe Carlo Comes, Presidente dell’Associazione “Antonio Genovesi” per la rendicontazione etica e sociale.

L’AUTORE. Isaia Sales è docente di Storia della criminalità organizzata nel Mezzogiorno d’Italia presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. È stato deputato della Repubblica e sottosegretario all’Economia nel primo governo Prodi (1996-1998). È autore dei seguenti libri: La camorra, le camorre, con prefazione di C. Stajano (1988); Leghisti e Sudisti (1993); «Il caso Cirillo», in Cirillo, Ligato, Lima: tre storie di mafia e politica, a cura di N. Tranfaglia (1994); Il Sud al tempo dell’euro, con prefazione di C.A. Ciampi (1998); Riformisti senz’anima (2003). Ha vinto il Premio Napoli nel 2007 con il saggio Le strade della violenza. Malviventi e bande di camorra a Napoli (2006). Ha curato la voce «camorra» per l’Enciclopedia Treccani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico