Campania

Scarcerato il boss Ettore Bosti: il ministro Alfano invia ispettori

Angelino AlfanoNAPOLI. Il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, ha disposto una verifica ispettiva peraccertare se la vicenda della scarcerazione del boss della camorra Ettore Bosti è stata determinata da eventuali negligenze.

Bosti, presunto mandante dell’omicidio di un diciassettenne, Ciro Fontanarosa (ucciso perchè aveva rifiutato di entrare nel clan), sarebbe stato rimesso in libertà il 2 aprile scorso in conseguenza dell’omessa trasmissione al Tribunale del Riesame di Napoli della documentazione relativa ad intercettazioni svolte.

L’ispezione ministeriale riguarderà sia gli uffici giudiziari di Napoli che quelli di Asti. All’origine della scarcerazione ci sarebbe un vizio formale: e cioè la mancata trasmissione agli avvocati difensori di alcuni file audio, con le intercettazioni telefoniche, e degli interrogatori di alcuni collaboratori di giustizia.

“E’ una scarcerazione che avviene per motivi formali, provocata dai tempi tecnici ristretti per accludere numerosi atti a una urgente richiesta di convalida di fermo al gip di Asti, seguita da una scarcerazione, sempre per motivi formali, da parte del Riesame di Napoli”, ha detto il procuratore capo di Napoli, Giovan Domenico Lepore ad un quotidiano.

Già il Tribunale del Riesame di Napoli nelle scorse settimane aveva dichiarato, a questo riguardo, l’inefficacia dell’ordinanza di custodia in carcere, sia nei confronti di Bosti, sia del presunto esecutore materiale del delitto. La Dda di Napoli aveva a questo punto emesso un provvedimento di fermo – eseguito prima che Bosti lasciasse il carcere di Asti – che non è stato però convalidato dal gip di Asti.

Fra gli atti richiesti dai difensori, ci sarebbe anche la registrazione di un colloquio in carcere fra un detenuto e un parente: un confronto avvenuto per lo più a gesti, in cui il detenuto indica a un certo punto l’etichetta rossa di una bottiglia di acqua minerale. E “il rosso”, ha spiegato il gip accogliendo al tesi della Dda – è il nomignolo di Ettore Bosti nella zona Vasto, per il colore dei suoi capelli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico