Campania

Napoli, rapina farmacia: arrestata guardia penitenziaria

 NAPOLI. Un ispettore della polizia penitenziaria è stato arrestato per rapina aggravata dalla polizia di Sorrento.

Ciro Arpino, 52 anni, originario di Vico Equense, era libero dal servizio ed è stato bloccato ieri dopo che aveva rapinato una farmacia. Nelle tasche del giubbotto aveva il berretto nero di lana e gli occhiali da sole utilizzati per camuffarsi e 120 euro appena rapinati. Nei pantaloni gli agenti hanno trovato il suo tesserino di riconoscimento di Arpino come ispettore della polizia penitenziaria e nella cintola dei pantaloni la pistola d’ordinanza beretta 92fs con caricatore e cartucce.

Gli agenti hanno accertato che poco prima il rapinatore aveva fatto irruzione all’interno della farmacia di Meta di Sorrento in via Angelo Cosenza, minacciando il titolare e i dipendenti con la pistola si era fatto consegnare il denaro in cassa. Le vittime hanno riconosciuto il rapinatore che è stato successivamente condotto al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico