Campania

Napoli, chiede il pizzo in un cantiere: arrestato dalla polizia

 NAPOLI. Aveva chiesto il pizzo presso un cantiere per conto del clan Licciardi. Vincenzo Esselen Iourano, 47 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato catturato dagli agenti della sezione antiestorsioni della Squadra Mobile di Napoli.

Esselen, nel pomeriggio di mercoledì, aveva chiesto al titolare di un’impresa che lavorava in un cantiere di Secondigliano la cifra di 500 euro. Solo che al fianco dell’imprenditore c’era un agente della squadra mobile sotto copertura, che ha ammanettato l’estorsore. Nel febbraio 2004, il 47enne venne ferito gravemente alla schiena nel corso di un agguato in via Gambardella, nei pressi di un circolo ricreativo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

San Nicola la Strada, entra in una casa e aggredisce due coniugi per rapinarli: arrestato - https://t.co/JYHTaC9afj

Anche la pizza fa parte di una dieta corretta: "Atelier della Salute" a Napoli - https://t.co/KPxh1JyJ8n

Napoli, festa al Bagno Elena con Steve Norman degli Spandau Ballet - https://t.co/YuscIeaw8d

Napoli, i maestri pizzaioli si contendono il Trofeo Pulcinella - https://t.co/Ris3DTHzNZ

Condividi con un amico