Campania

Il cantautore Mimmo Di Francia fa “Rotta su Napoli”

da sin. Peppino Di Capri e Mimmo Di FranciaNAPOLI. È stato appena pubblicato il nuovo cd del cantautore partenopeo Mimmo Di Francia dall’emblematico titolo “Rotta su Napoli”.

Di Francia, autore storico della musica leggera italiana, può vantare nella quarantennale carriera successi di rilevanza internazionale quali “Champagne”, tormentone di sempre interpretato da Peppino Di Capri, o “Balliamo”, pezzo altrettanto famoso portato in cima alle classifiche da Fred Bongusto. Il suo esordio sulla scena musicale risale al 1969, quando compone per Di Capri la canzone “Tu”, classificatasi al quarto posto al Festival di Napoli. Manifestazione che vince l’anno successivo grazie al brano “Me chiamme ammore”.

Dall’intensa collaborazione con Di Capri nascono altre indimenticabili hit (“Magari”, “Scusa”), mentre per il grande Roberto Murolo firma “’Mbriacame”, ultimo pezzo inciso dal Maestro nel 2002. Pur avendo composto molte canzoni in italiano, Di Francia ha deciso nel suo lavoro antologico di omaggiare la tradizione napoletana inserendo titoli originali di forte impatto emotivo (“Na buscìa”, “Ammore scumbinato”) e il rifacimento del classico “Serenata napulitana” di Di GiacomoCosta, nel quale, secondo le affermazioni del cantautore stesso, affondano le sue radici di “melodista”.

Accolto con favore dalla critica specializzata, il cd si è anche meritato parole di elogio da parte del giornalista Mimmo Liguoro, che ha parlato di un’autorevole riscoperta della “vitalità di una cultura poetico-musicale che sa sfidare il tempo perché capace di tradurre in termini moderni temi senza spazio: amore, dolore, passioni, abbandoni, nostalgie”.

Nella foto Peppino Di Capri con Di Francia

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico