Campania

Caserta, la Forestale scopre fossa comune con 70 bufalotti

 CASTEL VOLTURNO. Gli uomini del Corpo Forestale hanno trovato a Castel Volturno, in località “Portitiello”, una fossa con i resti di circa 70 bufalotti.

La scoperta segue l’operazione dei giorni scorsi quando sono state eseguite numerose ordinanze di custodia cautelare per lo smaltimento illecito di rifiuti nei Regi Lagni, che ha portato anche al sequestro di quattro impianti di depurazione nel casertano e nel nolano. Operazione, condotta dalla Guardia di Finanza, che era iniziata nei mesi scorsi quando la forestale trovò 54 carcasse di bufalotti in prossimità dei canali di irrigazione dei campi. Vennero controllate le aziende bufaline della zona e si scoprì che le bufale presenti nelle aziende che allattavano erano in numero maggiore ai bufalotti maschi. I titolari delle aziende vennero quindi indagati. Sono in corso verifiche per accertare se i bufalotti fossero infetti.

Inquinamento Regi Lagni, 22 allevatori arrestati e 4 impianti sequestrati di Redazione del 16/04/2010

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico