Campania

AdP chiede a Conte di rinunciare al Consiglio Regionale

Roberto ConteNAPOLI. La presidenza nazionale di Alleanza di Popolo, nella persona del dottor Nicola Turco, nel constatare la vittoria schiacciante della coalizione di centrodestra in Campania, …

… ed esprimendo la propria soddisfazione per il successo ottenuto dal partito, onde evitare inutili e sterili polemiche legate all’elezione di Roberto Conte, chiede allo stesso di fare un passo indietro e quindi rinunciare cedendo il posto di consigliere regionale al primo dei non eletti, il dottor Carmine Sommese, primario.

“Tale decisione – spiega Turco – è motivata dal fatto che, pur credendo fermamente all’estraneità dei fatti contestati a Conte, dimostrata del resto dal grande successo elettorale personale che lo ha visto eletto per oltre 10mila voti, non sembra opportuno che l’insediamento del nuovo Consiglio Regionale possa essere oggetto di polemiche legate alla vicenda personale del Conte e soprattutto perché la legge in materia di compatibilità elettorale non può essere elusa. Ma soprattutto perché tutti i candidati delle liste di Alleanza di Popolo sono persone di grande spessore morale, politico, sociale ed imprenditoriale. Siamo certi che Conte sia d’accordo con la richiesta del partito e crediamo che la sua risposta in merito arrivi a breve. Questo per chiarezza e trasparenza. Prima di tutto perché Alleanza di Popolo, come partito che ha contribuito alla vittoria della coalizione, anche in ambito di un percorso politico provinciale, deve esprimere la propria identità all’interno della giunta regionale senza alcun impedimento ed anche affinché i lavori del nuovo presidente e del consiglio regionale della Campania inizino senza alcuna ombra o possibilità di strumentalizzazioni di alcun genere”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico