Aversa

Festa del Libro, Aversa avrà il suo “Hyde Park”

 AVERSA. Apri…le Pagine. Questo il logo della prima Festa del Libro “made in Aversa”.

L’iniziativa, che nasce da un’idea dei fratelli Palmieri, titolari di Edicolè, l’edicola libreria che ha sede al civico 18 di via Leonardo da Vinci, si rivolge alle “persone a cui piace leggere” ma punta a far scoprire il piacere della lettura anche e soprattutto a chi legge solo i titoli dei quotidiani e ad accendere la curiosità di giovani e meno giovani verso un mondo dove la fantasia ha modo di spaziare in tutte le direzioni e dimensioni.

L’appuntamento è per domenica 18 aprile, a partire dalle ore 10, nello spazio antistante il supermercato Masterino, dove insieme al classico stand espositivo, pieno di libri capaci di soddisfare il gusto di tutti, lettori abituali od occasionali, i fratelli Palmieri allestiranno dei palchetti dedicati a momenti di svago “intellettuale”.

Tra le proposte che verranno presentate ai visitatori da sottolineare il palchetto “Hyde Park” dove, ripetendo quanto accade nel celeberrimo parco pubblico londinese, sarà possibile a chiunque ne abbia voglia salire per declamare o leggere versi.

Altro simpatico angolo sarà quello dedicato agli scacchi, dove gli appassionati del genere potranno confrontarsi utilizzando come pedine particolarissime dei mini libri fatti realizzare appositamente dai titolari di Edicolè. Ma le sorprese non finiscono qui, però preferiamo non aggiungere altro e lasciare libera la fantasia dei lettori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico