Aversa

Camorra, in carcere “‘O Marsigliese”

Luigi CoscioneAVERSA. I carabinieri di Aversa hanno tratto in arresto Luigi Coscione, 38 anni, di Aversa, detto “’O Marsigliese”, ritenuto affiliato al gruppo “Ciocia” del clan dei Casalesi.

L’uomo, già sottoposto a misura di sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, è stato raggiunto da un provvedimento restrittivo emesso dall’ufficio esecuzioni penali della procura di Santa Maria Capua Vetere, dovendo scontare la pena residua di un anno per fatti accaduti ad Aversa nel 2009.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico