Villa Literno

Calcio, i liternesi pareggiano col San Marco Trotti

 VILLA LITERNO. Assenze importanti per padroni di casa con Del Prete ancora fuori per l’infortunio di sabato scorso e D’Errico che ha avuto dei problemi per aver accelerato il rientro dopo l’infortunio alla caviglia del mese scorso ed Ucciero non convocato.

Al comunale si respira aria di grande calcio di fronte ci sono il Villa Literno quarto in classifica con 35 punti ed il San Marco Trotti che è la terza forza del campionato e l’inseguitrice più accreditata ad insidiare il duo di testa Carano e Cellole, 37 i punti già conquistati con una gara ancora da recuperare o verdetto da assegnarsi dal giudice sportivo contro il Carinola. Sul terreno di gioco si cercherà di invertire il risultato dell’andata col Villa Literno che subì la prima sconfitta in campionato su un campo al limite della praticabilità ed in dieci per l’espulsione di Sagliocchi (fallo da ultimo uomo).

Ecco la classica cronistoria dell’incontro:la gara entra nel vivo già al 14° con Natale che si trova fra i piedi la palla ma si lascia anticipare dalla retroguardia ospite. Al 18° Postiglione prende le misure buone su calcio di punizione ma la sfera sfila poco alto sulla trasversale. Al 20° Bove arriva male sulla sfera e lascia partire un tiro sbilenco con Brandi ben appostato che para. Dai 20 metri Ferraro ci prova su due calci di punizione e lascia intendere che è lui il cecchino ospite. Al 30° De Marco per il motorino Raimondo che cede la sfera a Natale ma questi spedisce fuori una buona palla. 41° San Marco in attacco, Florio che triangola con Ippolito arriva l’ottimo Sagliocchi a liberare l’area liternese. Al 43° ancora Raimondo arriva male sulla sfera riesce a tirare ma la palla si impenna alto sulla traversa difesa da Sgambato. Al 45° la piu’ ghiotta delle occasioni è per il bomber Luciano che viene ingannato da un rimbalzo innaturale della sfera calcia di stinco poco alto sulla traversa e si va al riposo.

Secondo tempo che si svolge nei primi quindici minuti con fraseggi a centrocampo per entrambe le formazioni. Al 58° il Villa Literno applica male la tattica del fuori gioco e Ferraro parte da dietro e beffa la difesa sol davanti a Brandi non fallisce il colpo di grazia e porta il San Marco in vantaggio. Baricentro di centrocampo arretrato per gli ospiti, lascia più campo al Villa per affondare. Al 62° calcio d’angolo di Postiglione che attraversa l’area e nessuno che fa il “tapin”. Sul capovolgimento parte dai quaranta metri Guarnaschelli entra in area e lascia partire un tiro che si alza troppo sopra la traversa. Al 66° nuovo contropiede di Ippolito e Florio che vede l’intervento liberatorio del “senatore” Pedana. Al 70° brividi per la porta difesa da Sgambato, calcio di punizione di Postiglione con Cristiano che colpisce bene ma la sfera colpisce il palo. Baricentro abbassato per gli ospiti che partono bene in contropiede questa volta è Brandi che si deve avventare sulla palla fuori area per anticipare Ferraro. Sul capovolgimento triangolazione Marrazzo Raimondo palla messa in mezzo per Luciano che finisce in out-side. Al 82° sul taccuino dei cattivi finisce Pedana che si vede costretto a fermare la sfera con la mano e si becca il secondo giallo e prende la via degli spogliatoi. Al 85° bella prodezza di Postiglione che in sforbiciata aerea costringe Sgambato a chiudere la sfera tra palo alla sua destra. Sul successivo calcio d’angolo sempre di Postiglione colpo di testa di Marrazzo un difensore colpisce di mano, per l’arbitro ben appostato è rigore. Al 86° il cecchino Postiglione realizza il penalty ed è pari. Ultimo sprazzo di gioco all’88° è per Pascarella che alza troppo la mira e spedisce la sfera sul fondo. Triplice fischio ed ennesimo pareggio casalingo per i colori Liternesi che con le grandi non “pesca” mai i tre punti. Ottimo però il risultato di oggi contro una squadra ben messa in campo ed in assoluto la migliore fra le avversarie fin qui incontrate. Sabato prossimo c’è un’altra gara tosta si và Mondragone contro l’ex di turno “Cerullo” cecchino biancorosso nel girone d’andata.

A.S.D. VILLA LITERNO: Brandi, Pedana N., Di Fusco (71°Marrazzo), Diana, Cristiano, Sagliocchi, Natale, Postiglione, Luciano, De Marco, Raimondo. A disp.: Pedana F., Caliendo, Osazuwa Martins. All. Giovanni Ucciero.

L. SAN MARCO TROTTI: Sgambato, Sivestri (84°Petrone), Petillo, Bove, Solli, Ferraro, Florio, Quintavalle, Ippolito, De Matteo, Guarnaschelli (73°Pascarella). A disp.: Piscitelli, De Lucia, Della Ventura, Campana. All. Francesco Magliulo Marcatori: 58° Ferraro (SM), 86°Postiglione rig. (VL). Arbitro: Francesco Perrelli di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico