Trentola Ducenta

Judo, Elio Verde si conferma campione italiano

Elio VerdeTRENTOLA DUCENTA. Elio Verde, del Gruppo Sportivo Fiamme Oro, si è confermato campione italiano di judo per la categoria 60 kg. al Pala De Andrè di Ravenna in occasione degli Assoluti riservati alle categorie maschili.

Il judoka originario di Aversa aveva già vinto il tricolore lo scorso anno a Genova durante una annata particolarmente felice, caratterizzata dall’oro ai Giochi del Mediterraneo a Pescara, dal bronzo ai Mondiali di Rotterdam in Olanda e dal quinto posto agli Europei di Tbilisi in Georgia, oltre ad una serie di prestigiosi risultati conseguiti nella World Cup e durante importanti tornei internazionali.

Verde, che è ormai un punto di riferimento primario della nazionale, sarà impegnato il 23 aprile agli Europei a Vienna, il 12 giugno alla World Cup a Lisbona e l’8 settembre ai Mondiali a Tokio, eventi questi che potranno ribadire ulteriormente il suo ruolo di candidato alla partecipazione ai Giochi Olimpici di Londra 2012. 25 anni, agente della Polizia di Stato, Elio Verde, che nell’ottobre scorso fu premiato dalla Provincia e dal Coni di Caserta in occasione del Gala dei Campioni 2009, ha iniziato la sua attività presso la palestra Crazy Fitness di Trentola Ducenta diretta da Gino Mottola, per poi passare allo Star Judo Napoli, dove è stato allenato da Giovanni Maddaloni, e ora, tra i portacolori del Gruppo Sportivo Fiamme Oro, fa riferimento al tecnico Dario Romano.

“La continuità dei risultati di vertice – sottolinea il presidente del Comitato Provinciale Coni di Caserta Michele De Simone – ci fa sperare in un crescendo che dovrebbe consentire al judoka aversano di essere ammesso anzitutto al club olimpico azzurro, tra gli atleti cioè individuati per la preparazione ai Giochi di Londra, e successivamente a guadagnare il posto nella nazionale olimpica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico