Teverola

Lusini riconquista la fascia di sindaco. I voti di preferenza e gli eletti

Biagio LusiniTEVEROLA.Biagio Lusini è stato rieletto sindaco di Teverola. La sua lista “Progetto Civico-Teverola Città” ha ottenuto 4153 voti (50,58%) staccando di 311 voti il “Patto per Teverola”di Gennaro Melillo, fermatosi a 3839 (46,76%).

La lista Italia dei Valori di Paolo Mattiello ha ottenuto218 voti (2,65%), non conquistando nessun seggio.

Per quanto riguarda le preferenze della lista Lusini: primo eletto Dario Di Matteo con 620 voti, seguito dagli altri 10 eletti nella nuova maggioranza consiliare Rino Sasso (507), Pasquale De Floris (379), Maurizio Di Chiara (365), Crescenzo Salve (320), Michele Cipriano (242), Agostino Di Santo (202), Carmine Tana (191), Luigi Caserta (174), Giovanni Improta (177) e Stefania Tortale (139).

Restano fuori: Michele Massimo (126), Vincenzo Marino (121), Luigi Menale (108), Carmine Caiazzo (102) e Cristofaro Bortone (89).

A formare l’opposizione saranno il candidato sindaco Gennaro Melillo e i primi quattro eletti della sua lista: Tommaso Barbato (412 voti), Nicola Picone (300), Antonio Menale (369) e Biagio Pezzella (280).

Fuori gli ex consiglieri Francesco Caputo (273), Raffaele Caputo (176) e Raffaele Improta (107), insieme agli altri componenti della lista Gennaro Caserta (152), Tommaso Caserta (156), Gennaro D’Agostino (209), Gaglione (138), Nicola Menale (190), Emilio Paone (75), Agostino Pecorario (167), Salvatore Pisano (229) e Tallone (202).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico