Teverola

Idv, Zacchia: “Da noi si costruisce”

Antonio Zacchia TEVEROLA. “Non perdiamo tempo a parlare male degli altri ma non dimentica il passato che è parte di noi, perché è con la storia che si costruisce il futuro non lo dimentichiamo”.

Così il dottor Antonio Zacchia della lista “Di Pietro-Italia dei Valori” guidata dal candidato sindaco Paolo Mattiello. “Vecchi personaggi che si affacciano e propongono dopo un lungo letargo, erano forse gli spettatori di prima? In realtà tutte queste persone si presentano, nascoste da una ‘maschera pirandelliana’. Il risultato è che questi individui avranno sempre più problemi, poiché tutti questi mezzi per ottenere la propria realizzazione danno in fondo solo l’illusione di stare bene. Come vedete a Teverola è ‘normale’ adottare slogan futuristici per vincere. Altra cosa è governare con all’interno tante forze diverse. Se sono omogenee negli obiettivi da raggiungere (obiettivi magari non in linea con gli interesse dei teverolesi) allora stanno in piedi. Ma se vi sono interessi contrapposti, come nella maggioranza precedente, accade il patatrac”.

“Queste alleanze attuali – continua Zacchia – non possono reggere perché il diavolo e l’acqua santa non possono stare insieme. Litigano anche sulla paternità di progetti già approvati. Questo in campagna elettorale, figuriamoci come amministratori di Teverola. Attualmente l’unica alternativa resta la lista Idv. Perché da noi si costruisce: legalità, sviluppo e ambiente non chiacchiere”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico