Sant’Arpino

Pdl, Spanò riceve Giuliano e Coronella al Palazzo Ducale

Rodolfo SpanòSANT’ARPINO. Si svolgerà domenica mattina, a partire dalle ore 11, nella sala convegni del Palazzo Ducale, la manifestazione di presentazione ufficiale ai santarpinesi del candidato del Pdl al consiglio provinciale, l’avvocato Rodolfo Spanò.

All’appuntamento interverranno i massimi responsabili di Terra di Lavoro del Popolo della Libertà: i senatori Pasquale Giuliano e Gennaro Coronella. “Domenica mattina – commenta Spanò – sarà l’occasione per raccontare ai tanti militanti, ai numerosi simpatizzanti e all’intera cittadinanza quanto accaduto nelle ultime settimane nel nostro comune. Svelerò retroscena e verità sulle reali motivazioni che hanno portato il sindaco a revocarmi le deleghe assessoriali compresa quella di vicesindaco. È giusto che ad una settimana dal voto i santarpinesi conoscano la verità per farsi un’idea sulle persone che si propongono al consiglio provinciale. Non nasconderò nulla su una vicenda che tanto sgomento e tante domande irrisolte ha lasciato nell’opinione pubblica locale che ancora si chiede le ragioni di una decisione tanto inaspettata e priva di qualsiasi logica politico ed amministrativa. Ovviamente con a fianco i massimi responsabili casertani del Pdl, quali il sen. Coronella e l’on Giuliano, illustrerò anche i punti salienti del mio programma di governo. Un momento importante di confronto anche perché con la sicura vittoria del centro destra il Pdl sarà il partito guida della coalizione e quello che inciderà di più sulle scelte dell’esecutivo guidato dall’onorevole Zinzi. Punti prioritari della mia azione, se eletto, saranno le politiche ambientali e della riqualificazione del territorio, oltre a quelle giovanili ed occupazionali. Da coordinatore cittadino del Pdl ci tengo a ribadire che il mio sostegno va a tutti i candidati alle regionali del mio partito. Domenica scorsa sono stato all’inaugurazione del comitato del Di Costanzo, ma già in tempi non sospetti ero stato a quella di Ventriglia. Dunque sia chi parla che l’intero partito di Sant’Arpino sono al fianco di tutti quanti sono impegnati in questa importantissima scadenza elettorale regionale. È ovvio che qualcuno possa essere più vicino a qualche candidato con parenti santarpinesi, con legami più stretti sul territorio, ma è innegabile il sostegno incondizionato alla causa comune. Torno, infine, ad invitare tutti all’appuntamento di domattina perché ne sentirete delle belle”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico