Sant’Arpino

Del Prete: “Ma quale aria nuova!”

Elpidio Del PreteSANT’ARPINO. “’Aria nuova a Sant’Arpino’, così recita la propaganda. Ma la verità – denuncia Elpidio Del Prete, candidato del Pd – è che gli odori sono vecchi e anche cattivi.

Sull’onda lunga delle passate amministrative si fa strage delle regole e delle leggi in materia di propaganda elettorale e di affissioni di manifesti e striscioni, affissi in ogni luogo e senza autorizzazione. Ormai siamo in presenza di provvedimenti che chiaramente hanno il sapore dello sperpero e della dilapidazione del denaro pubblico, con atti sfacciati e continuati e il persistente oltraggio di ogni più elementare rispetto della legge e facendo passare i diritti dei cittadini come favori elargiti. Vogliamo auguraci che i cittadini condannino tale atteggiamento di arroganza e diano, nell’urna, una sonora e severa lezione ai millantatori di false promesse. Noi continueremo nella nostra battaglia per far vincere la trasparenza, la partecipazione e la legalità. Denunceremo politicamente ed in ogni sede abusi e soprusi che dovessero essere perpetrati in una logica deteriore di scambio e di favori politico-elettoralistici. Diremo sempre con forza ‘No’ agli incantatori di serpenti, a quelli delle false promesse, ai venditori di fumo e ai millantatori di false esperienze. E invochiamo l’intervento di quanti, nell’ambito delle loro prerogative, sono chiamati a controllare e vigilare sul corretto svolgimento della campagna elettorale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico