San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

San Marco: carenza idrica, i provvedimenti del Comune

Aniello Di Maio SAN MARCO EV. Il Comune ricorda che dalle ore 20 di venerdì prossimo, 5 marzo, alle ore 20 di domenica 7, potrebbe esserci una interruzione dell’acqua potabile a causa di improcrastinabili ed urgenti lavori da effettuarsi sulla rete idrica.

L’emergenza sarà affrontata con il contributo del Nucleo della Protezione civile comunale che nei giorni di sabato e domenica girerà per il paese con la cisterna dell’acqua. Come spiegato dai manifesti murali preparati dagli uffici competenti, l’interruzione comporterà la chiusura delle condotte di prelievo situate sul nostro territorio in viale della Libertà (da mm 700) ed in via Rampi (da mm 1000). Resterà aperta e funzionerà regolarmente la condotta di prelievo da mm 300 in via Gramsci (angolo di via Matteotti) che assicurerà la distribuzione dell’acqua in tutta la rete comunale, essendo quest’ultima a “maglie aperte”.

Pur tuttavia l’erogazione potrà essere gravemente insufficiente a soddisfare le normali esigenze e, in alcune abitazioni, in particolare quelle più distanti dal punto di adduzione e quelle situate ai piani superiori, potrà essere del tutto assente. Si consiglia, pertanto, di provvedere a fornirsi di idonea scorta d’acqua nei giorni immediatamente precedenti. L’emergenza riguarda diversi comuni del Casertano ed è stato oggetto di diversi incontri in prefettura per decidere i tempestivi ed opportuni provvedimenti.

“La situazione è sotto controllo ma è necessario uno spirito di collaborazione ed un po’ di pazienza da parte di tutti i cittadini”, ha affermato il consigliere Aniello Di Maio (nella foto), delegato dal sindaco Gabriele Zitiello a presiedere l’ultima riunione in Prefettura. Il sindaco ha inoltre disposto la chiusura delle scuole per il giorno sabato 6 marzo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico