Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Rifiuti, il Comune prende provvedimenti su mancata raccolta

 MARCIANISE. Stoccaggio presso i siti di Caivano e di Tufino: è questa la soluzione immediata che l’amministrazione Tartaglione ha adottato per garantire continuità al servizio di raccolta dei rifiuti per il territorio comunale, …

… dopo la momentanea indisponibilità dei siti di San Tammaro e di Santa Maria Capua Vetere. L’accesso a tali siti, come è noto, è impedito dal sit in di protesta organizzato in loco dagli ex operatori del Consorzio Unico di Bacino (ex Acsa). Per fronteggiare l’eventuale prolungarsi dello stato di emergenza, il sindaco Antonio Tartaglione e l’assessore alle politiche ambientali, Paride Amoroso, hanno redatto una piattaforma programmatica che sottoporranno al coordinatore regionale dell’Area 21- Rifiuti, Raimondo Santacroce, in un incontro previsto per il prossimo martedì 16 marzo. In questo modo l’amministrazione marcianisana si è attivata tempestivamente per fronteggiare al meglio la situazione, nell’ottica di evitare disagi ai cittadini. In proposito l’assessore Amoroso ha dichiarato: “Stiamo profondendo il massimo impegno per risolvere tale problema: non intendiamo rivivere neppure per un momento l’increscioso scempio di cui Marcianise è stato teatro durante l’emergenza rifiuti. Per tale ragione stiamo continuando ad erogare il servizio di raccolta nonostante lo stato di agitazione. Ci stiamo prodigando affinché i nostri cittadini possano usufruire del sacrosanto diritto di vivere in un territorio sicuro sotto l’aspetto igienico-sanitario”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico