Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Macerata, per Nacca “L’Alternatica C’è”

MACERATA CAMPANIA. “La scelta del nome ‘L’Alternativa C’è’ non è un caso: vogliamo venire incontro alle reali esigenze dei cittadini attraverso proposte concrete e progetti innovativi rispetto all’attuale situazione amministrativa di questa città”.

Lo afferma Martino Nacca, candidato a sindaco della lista n.1 alle elezioni amministrative per il comune di Macerata Campania. “Non ci limiteremo solo alla stesura di progetti: a differenza delle amministrazioni precedenti, noi intendiamo portarli a termine nel più breve tempo possibile, senza ritardi e soprattutto senza false promesse”. La lista propone di puntare molto di più sulle politiche sociali. Non a caso le indennità spettanti al sindaco e agli assessori (circa 100mila euro) saranno interamente devolute in beneficenza, quindi attraverso contributi ai bisognosi e alle famiglie in condizioni economiche disagiate oppure verranno utilizzate per fini sociali. Altro punto fondamentale è il completamento di tutte quelle opere pubbliche i cui lavori sono stati ripresi solo nell’ultimo mese, basti pensare all’area della fiera settimanale (gara espletata nel 2008 e lavori iniziati solo a febbraio 2010). Non solo opere pubbliche e politiche sociali ma anche sicurezza, salvaguardia dell’ambiente e diminuzione delle tasse: anche su questo intende puntare la lista “L’Alternativa C’è”. “Dalle parole ai fatti: questo il nostro motto, questo il nostro obiettivo, per una città più vivibile, civile e più moderna”, conclude Nacca.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico