Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Il Comprensivo ‘Bosco’ ricorda Giancarlo Siani

Giancarlo SianiPORTICO. Importante manifestazione sul tema della “legalità” è stato organizzato dall’Istituto comprensivo “San Giovanni Bosco” di Portico dal titolo “Il Valore della Legalità nella nostra società – quinta edizione”.

Il tutto è incentrato sulla figura di Giancarlo Siani, il giornalista de “Il Mattino”, ucciso per mano della camorra. “Un giovane come tanti, un giovane che amava la vita e che ha creduto nel suo sogno”, si legge nella locandina di presentazione dell’evento – ha scritto di camorra, malapolitca, malaffare, droga, “muschilli”, brutture, che ha raccontato con la voce di chi non vuole che il vuoto e il silenzio predominino. Abusivo’ a “Il Mattino”, scriveva e passava senza vedere una lira dodici ore al giorno in redazione, mettendosi ‘in lista d’attesa’ per l’assunzione. Sulla sua scrivania, non a caso, era appeso il cartello ‘schiavo. Si racconta, che poi fu levato, dopo l’omicidio, e sostituito da fiori ad uso e consumo di flash e telecamere”.

L’incontro-dibattito si svolgerà mercoledì 10 marzo, a partire dalle ore 10, nei locali dell’istituto scolastico con il saluto del professor Salvatore Falco, dirigente scolastico, e dell’architetto Carlo Piccirillo, sindaco di Portico di Caserta.

Interverranno: Valerio Taglione, coordinatore provinciale di Libera; professor Geppino Fiorenza, referente regionale Libera; don Tonino Palmese, dirigente ufficio giustizia e pace Diocesi di Napoli e coordinatore regionale di Libera.

Ospiti d’onore: dottor Paolo Siani, presidente Pol.i.s. Campania; ingegner Lorenzo Clemente, familiare vittime della camorra; Marco Risi, regista del film “Fortapasc” sulla vita del giornalista. A moderare il giornalista Ernesto Genoni.

Per l’occasione è stata allestita una mostra nel salone della Scuola ed infine ci sarà l’esibizione del coro degli alunni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico