Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

D’Anna (Api): “Marcianise è in emergenza”

Domenico D’AnnaMARCIANISE. “Marcianise è oramai da parecchi anni in una situazione di emergenza, sia che si parli di legalità, che si discuta di educazione civica, di rispetto per l’ambiente, di inquinamento, di lavoro o di politica”.

Lo afferma Domenico D’Anna, candidato al Consiglio provinciale per l’Api. “Per cercare di risolvere queste gravi situazioni non si può che varare progetti, che, seppur coraggiosi ed immediati, siano ben pianificati e sicuri di raggiungere il successo. Il sottoscritto in passato è riuscito ad emergere tra gli altri grazie alle proprie forze ed alla propria risolutezza. Dimostrazione di queste qualità, sono le ultime vittorie politiche raggiunte, che mi hanno permesso di occupare anche la carica, varie volte, di consigliere comunale, vittorie, che non hanno allontanato il candidato dalla modesta vita quotidiana, rimanendo sempre un semplice cittadino con umili origini contadine e discendenti da una delle più importanti famiglie di Marcianise. Partecipante di vari tornei amatoriali di calcio e sempre vicino alla sua famiglia”. “L’aspetto caratteriale di D’Anna, che più sorprende, è, nonostante la carica lavorativa che occupa, l’umiltà e la disponibilità al dialogo, elementi fondamentali per una crescita culturale della città. Ha organizzato, infatti, incontri con alcuni operai Ixfin e con alcune associazioni, per ascoltare dai diretti interessati, le problematiche principali da affrontare, e per trovare una situazione che sia tempestiva ed efficace. Coraggio, azioni concrete e serietà, sono gli elementi che servono a questa città per riprendersi dallo stato deplorevole in cui ora si trova”.

Questa sera, alle ore 20, sarà inaugurato il comitato elettorale del candidato sito in via Ghandi, 34 Marcianise.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, difese donna incinta da due immigrati balordi: premiato dal sindaco - https://t.co/nOotMy1tma

Casal di Principe, tentano furto in deposito edile: messi in fuga da sorveglianza remota https://t.co/I1xZ4uuj6I

Strage familiare nel Casertano: finanziere uccide moglie e cognata, poi si toglie la vita https://t.co/zXXH8D1Fep

Aversa (CE) - Festa dell'Albero nel Parco Grassia: ha senso? (16.11.18) https://t.co/DkjhynuSXo

Condividi con un amico