Italia

‘Ndrangheta, arrestato il latitante Manfredi

Pasquale Manfredi (foto Repubblica.it)CROTONE. Gli agenti della Squadra Mobile di Crotone hanno arrestato Pasquale Manfredi, 33 anni, considerato un elemento di spicco della cosca Nicoscia-Manfredi di Isola Capo Rizzuto.

L’uomo è ritenuto responsabile di associazione per delinquere di stampo mafioso, omicidi, reati estorsivi, traffico di stupefacenti, detenzione e porto illegale di armi, anche da guerra.

Gli uomini della Polizia di Stato, dopo aver circondato lo stabile in via Kennedy di Isola Capo Rizzuto, hanno fatto irruzione nella palazzina ed hanno rintracciato Manfredi, mentre tentava fuggire dal tetto. A tradire il latitante, l’utilizzo di una chiavetta per collegarsi a Internet. Infatti, Mafredi era solito collegarsi a Facebook sotto il nome di “Scarface”, dal celebre film di Brian de Palma.

Manfredi è ritenuto, tra l’altro, responsabile degli omicidi di Carmine Arena, ucciso nell’ottobre 2004 con un bazooka, e di Pasquale Tipaldi, ammazzato nel 2005.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico