Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Lombardo, Pionati e Villari alla presentazione del programma di Letizia

 CASTEL VOLTURNO. Erano diverse centinaia le persone che domenica mattina hanno riempito la sala del Cinema Bristol per conoscere il programma amministrativo del candidato a sindaco Ferdinando Letizia, …

… sostenuto dalle cinque liste LiberaMente, Città Normale, Alleanza di Centro, Movimento per le Autonomie ed Udeur. E sono intervenuti all’evento anche i big annunciati, il sen. Riccado Villari e l’on. Raffaele Lombardo, Presidente Regione Siciliana e Segretario federale MpA e l’onorevole Francesco Pionati leader dell’AdC, i quali hanno confermato la vicinanza dei gruppi politici di appartenenza al progetto che vede Ferdinando Letizia sindaco: radicamento sul territorio, qualità degli uomini e validità dei progetti, queste le motivazioni della scelta di sostenere Letizia.

L’avvocato castellano nel suo animato intervento ha illustrato i punti programmatici dell’azione di governo qualora fosse chiamato ad amministrare la città. “Creare sviluppo economico – ha affermato Letizia – significa generare condizioni per cui tutte le attività richiedano maggiore personale. Questo, si può ottenere innescando un circolo virtuoso che parta necessariamente dal risanamento ambientale, passi dal controllo dell’immigrazione stabilendo parametri obbiettivi per l’assegnazione delle residenze, parametri che consentano un soggiorno dignitoso nella nostra città”.

Per questi due importanti argomenti sono infatti già pronte iniziative amministrative che possono dare risultati in tempi relativamente brevi. Infine il candidato sindaco si è soffermato sulle opere pubbliche: “Diversamente da quanto affermano i nostri avversari, il sottoscritto, e tutta la coalizione è ovviamente favorevole alla realizzazione del porto turistico, tuttavia l’azione della nostra amministrazione non si baserà soltanto sull’attuazione dell’Accordo di programma, che sarà rivisitato. Saranno necessari interventi a corredo di tale accordo per rendere efficaci le opere: per fare ciò non ci si può più permettere di non presentare validi progetti che possano portare alla città finanziamenti regionali o europei”.

Il senatore Villari ha sottolineato la vicinanza partitica alla coalizione ed al candidato sindaco Letizia e l’on. Lombardo nel suo intervento ha spiegato come l’MpA sia nato con un percorso analogo a LiberaMente, finalizzato al radicamento sul territorio e soprattutto alla qualità di un progetto politico – amministrativo, mentre l’onorevole Pionati ha confermato la propria presenza anche per la manifestazione di chiusura della campagna elettorale in programma tra poco meno di due settimane.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico