Caserta

Zinzi al Centro Maestranze Edili

Domenico ZinziCASERTA. Prosegue l’intenso tour elettorale del candidato alla presidenza della Provincia di Caserta per la coalizione di centrodestra, Domenico Zinzi.

Al mattino, Zinzi ha preso parte a un incontro sul Macrico presso la sede del comitato elettorale del consigliere regionale del Pdl Angelo Polverino, assieme al consigliere comunale del Pdl Pio Del Gaudio e all’architetto Rosa Carafa, in rappresentanza del Coasca, il Coordinamento delle associazioni casertane.

“Vogliamo che il Macrico – ha spiegato Zinzi – sia un parco verde urbano aperto alla città. Nel 1999 l’Udc presentò un progetto in base al quale si sarebbero ridotte di un terzo le attuali pertinenze, allontanando ogni idea di cementificazione dell’area. Il sindaco di Caserta ha parlato di una nuova idea per l’area Macrico, senza, però, farla conoscere alla città. Ho il sospetto che tale progetto risulti essere molto diverso rispetto a quanto si aspettano i cittadini, che chiedono giustamente un parco verde urbano”.

Nel pomeriggio Zinzi ha partecipato ad un convegno organizzato dalla Filca-Cisl presso il Centro Maestranze Edili di Macerata Campania sul tema “Le infrastrutture per il rilancio economico e occupazionale della Provincia di Caserta”.

Temi cruciali della discussione l’aeroporto di Grazzanise e il Policlinico: “Lo studio di fattibilità relativo all’aeroporto di Grazzanise – ha detto Zinzi – è del 1996. Per anni abbiamo dovuto subire solo proclami da parte della Regione Campania senza mai arrivare alla concretezza dei fatti. L’aeroporto è una grande opportunità per il territorio sotto il profilo dell’occupazione”.

Per quanto riguarda il Policlinico, Zinzi ha spiegato che “l’interruzione dei rapporti con l’impresa che stava effettuando i lavori è stata un errore. Non capisco perché non si sia provato a cercare un’intesa con la prima azienda alla quale era stata affidata la realizzazione delle opere. Su questo punto – ha proseguito Zinzi – c’è stata debolezza da parte delle istituzioni locali, che avrebbero dovuto intervenire nel momento in cui sono sorti i primi problemi”.

Infine, nel corso dell’incontro è stato toccato anche l’importante tema dell’edilizia scolastica, uno dei punti fondamentali del programma elettorale di Zinzi. Ieri pomeriggio, dopo l’appuntamento di Macerata Campania, Zinzi ha proseguito il suo tour elettorale, con numerosi incontri a Caserta (dove ha fatto visita, fra l’altro, alla sede della Confapi), Pontelatone e San Marco Evangelista.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico