Caserta

Scuola, il ‘Ruggiero’ ottiene riconoscimento dall’Ansas

 CASERTA. Nuovo importante riconoscimento nazionale dell’Istituto comprensivo “A. Ruggiero”. Nella sede dell’Ansas di Napoli, è stato presentato il volume “Scuola e Documentazione: Le Buone Pratiche in Campania e nel Mezzogiorno”, edito dalla Casa Editrice Loffredo.

La pubblicazione è il risultato di un composito lavoro di gruppo, cui hanno contribuito docenti, dirigenti scolastici, ricercatori ed esperti di linguaggi multimediali. In esso sono state valorizzate le attività didattiche di qualità tra cui l’esperienza “Radiocamorra”, importante produzione sulla legalità realizzata dal “Ruggiero”. Presenti all’evento Adele Vairo, dirigente scolastico della prestigiosa scuola casertana, e la docente Angelica Del Vecchio, autrice del testo della canzone e coordinatrice didattica del progetto.

“Documentare le esperienze innovative del sistema scolastico – dice la dirigente Vairo – appare tanto più necessario quanto più crescono i rischi di sottovalutare l’importanza delle ‘buone pratiche’ nell’universo scuola: se non c’è informazione, non c’è conoscenza. E’ fondamentale non disperdere l’esperienza didattica, che si sviluppa e si consolida nel tempo. Il riconoscimento del Nucleo territoriale Ansas della Campania e nazionale, al Comprensivo ‘Ruggiero’ per la sua capacità di operare in tal senso – continua Vairo – dà certamente lustro al mio Istituto e al corpo docente che ha acquisito nel tempo una mentalità documentale ed innovativa altamente professionale, nonché agli alunni della Ruggiero, sempre disponibili verso iniziative ed attività innovative e didattiche, di crescita umana e personale”.

L’inserimento del Ruggiero nel prestigioso volume dell’Ansas è solo l’ultimo dei sempre più gratificanti momenti del cammino di crescita culturale compiuto dal ‘Ruggiero’ durante la conduzione Vairo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico