Caserta

Franceschini a Caserta per sostenere Giuseppe Stellato

Dario Franceschini CASERTA. Un altro “big” della politica nazionale a Caserta per sostenere la candidatura di Giuseppe Stellato alla presidenza della Provincia.

Dopo l’ex ministro Giuseppe Fioroni e il vicepresidente del Parlamento europeo Gianni Pittella, questa volta tocca a Dario Franceschini – ex segretario del Pd e capogruppo del partito alla Camera dei deputati – far tappa nel capoluogo. L’appuntamento è per lunedì 8 marzo, alle ore 19.30, all’hotel Europa in via Roma.

Nella giornata dedicata alla donna, Franceschini discuterà con Stellato di condizione femminile e pari opportunità. All’incontro parteciperanno anche la candidata al consiglio regionale Lucia Esposito e i parlamentari Pina Picierno e Stefano Graziano. Ma l’8 marzo vedrà nelle piazze di Terra di Lavoro anche altre iniziative, promosse dai vari comitati che sostengono la candidatura di Stellato alla presidenza della Provincia. A partire dalle 18, in contemporanea, saranno infatti allestiti gazebo a Santa Maria Capua Vetere (piazza Mazzini), Sessa Aurunca (piazza Tiberio), Aversa (piazza Municipio), Caserta (piazza Dante), Mondragone (piazza Giovanni Falcone), Marcianise (piazza Umberto I), nonché a Maddaloni e Piedimonte Matese.

Intanto, domenica 7 marzo Stellato sarà alle 19 a San Cipriano d’Aversa (in via Roma) con il segretario regionale del Pd Enzo Amendola, mentre in mattinata, alle ore 10, sarà ad Aversa, insieme a Vincenzo De Luca, candidato alla presidenza della Regione, per l’inaugurazione del comitato in viale Kennedy (ex magazzini Aprile).

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico