Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Immigrazione clandestina, due arresti tra Casale e San Cipriano

 SAN CIPRIANO. Nella serata del 10 marzo, a San Cipriano d’Aversa e Casal di Principe, i carabinieri della locale compagnia, unitamente ai colleghi della C.i.o. del 4° battaglione “Veneto” e dell’8° reggimento artiglieria “Pasubio”, …

… impiegati nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure”, hanno tratto in arresto due cittadini stranieri risultati inottemperanti a decreto di espulsione.

Si tratta di Beca Veli, 36 anni, nato in Albania, sedicente, senza fissa dimora, sprovvisto di permesso di soggiorno, resosi responsabile dell’inosservanza del decreto di espulsione emesso dal prefetto di Caserta il 13 aprile 2006 ed eseguito con accompagnamento alla frontiera. Nella circostanza, i militari lo rintracciavano a San Cipriano, accertando che non aveva ottemperato all’espulsione essendo rientrato in territorio nazionale senza autorizzazione.

L’altro arrestato è Abdelkarim Edris, marocchino di 28 anni, sedicente, senza fissa dimora, sprovvisto di permesso di soggiorno, responsabile dell’inosservanza dell’ordine di lasciare il territorio nazionale emesso dal questore di Crotone il 15 gennaio 2008, a seguito di decreto di espulsione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico