Campania

Stellato: video della presentazione al Crowne Plaza

Giuseppe StellatoCASERTA. L’apertura della campagna elettorale al Crowne Plaza sabato sera è stata per Giuseppe Stellato, candidato alla presidenza della Provincia di Caserta per il centrosinistra, una vera ovazione.

Una sala gremita di oltre mille persone per salutare il primo discorso ufficiale. Al fianco di Stellato i segretari provinciali delle liste sostenitrici e il segretario regionale del Pd Enzo Amendola. A presentare la serata una figura emblematica, quella di Francesca Gedressi, una giovane microbiologa, ricercatrice che ha lasciato la propria terra in cerca di occupazione in quel di Toscana ed oggi torna per mettere il proprio futuro occupazionale nelle mani di una speranza, una fiducia, la garanzia di Stellato Presidente della Provincia.

Futuro infatti è la parola chiave dell’impegno di Stellato, così come cita lo slogan che lo accompagna “in una sola parola…futuro”, e così l’onorevole Stellato elenca una ad una quelle parole chiave che riguardano e devono riguardare il nostro territorio ed i cittadini che lo vivono: ambiente, sviluppo, occupazione, cultura, turismo, agroalimentare, infrastrutture, giovani, e poi una vera e propria arringa sugli errori del governo centrale in questa terra, le discariche, la militarizzazione, la mancata erogazione dei fondi europei.

“Noi dobbiamo essere orgogliosi di essere casertani – ha affermato Stellato con fervore – orgogliosi di far parte di questa terra, e non dobbiamo fare in modo che altri ci rubino le nostre prerogative, a scapito della nostra autonomia. Io credo nella provincia di Caserta, credo nei cittadini che vivono su questa terra, dalla zona montana, alla costiera, fino ai casalesi che non sono quelli che dipingono nei libri ma gente che lavora duramente sul territorio. Dobbiamo riscattare l’immagine della nostra provincia ma lo possiamo fare se siamo credibili, lo possiamo fare se siamo immuni, se non siamo contaminati, se manteniamo le distanze dai fenomeni devianti , se abbiamo la capacità di restare leali e trasparenti. Questa è la scommessa del nostro futuro, del nostro territorio. Noi lo possiamo fare perché abbiamo la forza, la capacità e la volontà per farlo”.

Stellato ha poi continuato elencando le proposte programmatiche del suo manifesto e indicando alcune priorità fondamentali: “La Provincia di Caserta non è la periferia dell’impero – ha precisato – noi non vogliamo essere la periferia dell’impero e non vogliamo abolire Napoli, ma essere al centro di quelli che sono progetti di sviluppo necessari per i nostri territori, Caserta ha bisogno di impegni forti e straordinari. Il governo centrale oggi pretende di venire a governare la nostra provincia ma noi vogliamo riprenderci un’autonomia che ci spetta, vogliamo difenderci con le nostre forze”.

Domenica mattina, sulla via Nazionale Appia (numero 215, di fronte enoteca La Botte), alle ore 11.30, verrà inaugurato il Comitato Elettorale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico