Campania

Il premier Berlusconi sceglie Kiton per il suo abbigliamento

Silvio BerlusconiNAPOLI. Il capoluogo partenopeo è nel cuore del premier Silvio Berlusconi tanto che ha scelto di affidarsi ad un marchio napoletano per il suo abbigliamento.

Il presidente del Consiglio ha deciso di cambiare il look serioso che da anni lo contraddistingue scegliendo di abbandonare i colori scuri per aprirsi a tinte più gentili. Per farlo il Cavaliere ha scelto il marchio Kiton, casa di alta sartoria napoletana, fondata da Ciro Paone nel 1968, che ha sede ad Arzano ma anche a New York e in Giappone.

Le prove per le giacche del premier direttamente nella sua villa sul lago Maggiore. Dopo trent’anni di fedeltà a Ferdinando Caraceni, il presidente del Consiglio ha deciso di cambiare e di affidarsi a colui che ha già vestito personaggi importanti come il duca di Windsor e l’avvocato Gianni Agnelli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico