Campania

Berlusconi nomina Riccardo Ventre nella Corte dei Conti

Riccardo VentreCASERTA. Riccardo Ventre, già europarlamentare e presidente della provincia di Caserta, è stato nominato consigliere della Corte dei Conti.

L’incarico è stato conferito su proposta del presidente del Consiglio dei Ministri, Silvio Berlusconi, e su parere del Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti.

Ventre è nato a Formicola (Caserta), il 29 giugno del 1944. Laureato in giurisprudenza, in scienze politiche e in filosofia, è stato professore di Diritto processuale amministrativo presso la Seconda Università degli Studi di Napoli. Iscritto alla Democrazia Cristiana, ha aderito al Partito Popolare Italiano e poi al Cdu di Buttiglione, per confluire infine in Forza Italia, partito di cui è consigliere nazionale. È stato consigliere, assessore comunale e sindaco di Formicola, consigliere provinciale di Caserta. Nel 2004 è stato eletto deputato del Parlamento europeo per la lista di Forza Italia nella circoscrizione sud, ricevendo 86 mila preferenze.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico