Teverola

Traffico in via Roma, comitato contesta ex assessore Di Matteo

 TEVEROLA. Il Comitato Civico “Teverola in Positivo” attacca Dario Di Matteo, manifestando “incredulità” sul fatto che l’ex assessore all’ambiente si sia accorto solo ora del disagio che crea il traffico veicolare a Teverola.

“Il traffico nella nostra città è lo stesso di cinque anni fa, quando l’ex assessore ricevette l’incarico, e lo stesso degli ultimi anni. Guarda caso, solo adesso, in piena campagna elettorale, nota che Teverola ha bisogno di un nuovo piano traffico e dimentica che l’amministrazione uscente, in cui era assessore, ha avuto ben cinque anni di tempo per redigerlo”.

Il comitato chiede all’ex assessore: “Dov’era quando nel Rione nuovo di via Napoli si cementificava senza prevedere qualche traversa per immettere il traffico veicolare per il centro senza dovere impegnare ed inquinare l’incrocio di via Roma con la provinciale Teverola-Casaluce (punto critico per il traffico)? Dov’era quando i costruttori lasciavano terreno, detriti e spazzatura sui standard comunali facendoli diventare delle vere e proprie discariche? Discariche, tra l’altro, ancora presenti e ben in vista nel rione nuovo. Dov’era quando i cittadini chiedevano di decentrare l’antenna di telefonia mobile sulla centrale Telecom (come da regolamento comunale) ed in via provvisoria di installare una centralina fissa per la misurazione delle onde elettromagnetiche? Dov’era quando nel rione non veniva effettuata la rimozione dei rifiuti per intere settimane e nel resto della città veniva regolarmente rimossa? E non stiamo parlando del periodo dell’emergenza. Ed infine, perché gli operatori ecologici a piedi spazzano solo il centro e nel nostro rione non hanno mai operato? Eppure i residenti delle periferie pagano la Tarsu come tutti i cittadini”.

Infine, il comitato sottolinea: “Ringraziamo l’ex assessore di essersi ricordato che i cittadini non hanno solo doveri ma anche diritti, tra cui quello di vivere in una città meno inquinata. Peccato che se ne sia ricordato solo in piena campagna elettorale. Purtroppo di promesse ed illusioni i teverolesi ne hanno fatto il pieno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico