Succivo

Successo del Carnevale dell’Atellana Volley

 SUCCIVO. Ha riscosso successo la kermesse organizzata dalla Scuola di Pallavolo “Asd Atellana Volley”, in collaborazione con la società Acerra Volley dell’ex giocatrice atellana Marcella Daniele.

Il tradizionale appuntamento, riservato ai giovani atleti dei centri di avviamento allo sport, è stato un momento indimenticabile di festa e unione non solo per i più piccini, infatti l’invito esteso anche ai genitori ha reso la cornice di festa ancor più scintillante. La manifestazione si è svolta al Palavolley in via Perrotta, a Succivo, dove bambini di diverse età, hanno festeggiato il “Carnevale”. Tutti i bimbi sono stati invitati a dare spazio alla fantasia e alla creatività.L’attività sportiva intrapresa già da molti anni dall’Edil Atellana Volley è intesanon solo come momentoeducativo e di associazione ma soprattutto dellacrescita e la formazione dell’individuo e del futuro atleta.

L’intento del sodalizio, presieduto da Giovanni Santoro, è quello di far conoscere l’attività sportiva osservandola da un punto di vista diverso da quello che un atleta, un allenatore o un dirigente sportivo sono soliti adottare. Difatti, al di là dei risultati conseguiti, del gesto tecnico e degli schemi di gioco, non siamo abituati a guardare l’evento sportivo dal punto di vista educativo e renderci conto di quanti siano i servizi che questo offre alla persona e al suo divenire. Quasi sempre, chi pratica sport, non ha sufficiente consapevolezza di quest’aspetto e, di conseguenza, non è portato a riflettervi. Lo sport, inteso nel senso sopra descritto, concorre alla formazione di una personalità armonica ed equilibrata, che pone le basi per un’apertura a valori più alti quali la cultura, la partecipazione sociale e la ricerca di significati che vanno oltre gli aspetti materiali e quotidiani della vita.

Gli istruttori come operatori sociali, per questo motivo, un doveroso ringraziamento va a chi quotidianamente è immerso in un’opera eccezionale, Nadia D’Ettore, Antonietta Di Palma, Viola Belardo, Andrea Donelli, Mimmo Finelli e il direttore generale dell’Atellana Volley Franco Papa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico