Sant’Arpino

Calcio, il Sant’Arpino gioca bene e vince

 SANT’ARPINO. E’ un Sant’Arpino straripante quello che impone la legge del più forte contro un’ottima squadra quale, il S.M. Trotti.

Nonostante defezioni importanti Orlando Liguori infortunato e Francesco Ciotola squalificato, l’Asd Città di Sant’Arpino ne fa tre (Borzacchelli, Francese, Puca) La continuità chiesta dalla società alla squadra sta dando le risposte desiderate. Il sodalizio santarpinese è consapevole come il cammino per agguantare le prime posizioni in classifica è ancora lungo. Tuttavia, con la squadra al completo l’operazione non appare per nulla proibitiva. Il messaggio che la società lancia al gruppo e all’intero ambiente giallorosso, è quello di crederci sempre.

In evidenza il giovane difensore Puca, sempre più punto di riferimento nel trio di difesa. E’ stata la partita di Carmine Arpaia, capitano coraggioso e impeccabile nei suoi interventi. Il “Cobra” Bruno Angelino non ha segnato ma ha impreziosito il match con giocate efficaci e intelligenti. Pasquale Francese ancora un gol. E’ senz’ombra di dubbio il signore incontrastato del gol, un’intuizione geniale del presidente Peppino Angelino. Tuttavia, nel corso del campionato si stanno affacciando giovani davvero interessante come Vergara, Lucaioli, Chianese e Iavarone.

Il match dei “Ludi Atellani” di Sant’Arpino è stato nonostante la schiacciante superiorità dei giallorossi di casa, una gara gradevole grazie soprattutto alla formazione ospite. Il S.M. Trotti si è rivelato un avversario dall’eccellente qualità, ben messo in campo e dalla correttezza esemplare. In campo si è avversari, no nemici. Infine, da porre l’accento sull’esordio in panchina della Città di Sant’Arpino di mister Lele De Gaetano. Il tecnico della formazione juniores è stato per l’occasione promosso allenatore della squadra maggiore causa la momentanea indisponibilità di Francesco Capone. De Gaetano ha guidato gli undici in campo con saggezza e maestria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico