Santa Maria C. V. - San Tammaro

La scuola media ‘Gallozzi’ avvia i progetti Pon

la preside AltieriSANTA MARIA CV. La scuola media statale «Carlo Gallozzi» di Santa Maria Capua Vetere ha avviato, anche quest’anno, i Corsi Pon-Fse – Annualità 2009 «Competenze per lo Sviluppo» (Obiettivo C – Azione 1 e 4), …

… finanziati dall’Unione Europea. L’istituto sammaritano, guidato dalla dirigente scolastica Armida Altieri, si conferma capofila nella formazione delle nuove generazioni. Nello specifico sono stati attivati quattro corsi per l’Azione C1 (C-1-Fse-2009-531), finalizzata al consolidamento delle competenze di base in italiano, matematica, inglese e francese; e cinque corsi per l’Azione C4 (C-4-Fse-2009-151) – due di matematica e tre di italiano – per l’area di Eccellenza, volti a migliorare ulteriormente le competenze e ad agevolare l’inserimento lavorativo degli alunni in futuro.

«E’ una nostra responsabilità – afferma il dirigente scolastico – quella di operare per rendere facilmente accessibili gli strumenti delle politiche regionali e di informare e comunicare efficacemente il loro operato, al fine di rafforzare la fiducia dei cittadini nelle Istituzioni della Ue e di coinvolgerli nella gestione dei processi di policy making a diversi livelli».

Le abilità acquisite in questi ultimi anni dagli studenti della Media «Gallozzi», grazie ai Fondi Pon, infatti, hanno permesso loro di partecipare a molte gare nazionali. Molti i primi premi consegnati alla scuola. Tra le competizioni alle quali la scuola ha preso parte si possono ricordare: le Olimpiadi di italiano a Larino, in provincia di Campobasso; i «Giochi d’autunno» di matematica alla «Bocconi» di Milano; premio poesia «Rachele e i giovani» di Venticano, in provincia di Avellino (premio vinto); concorso di poesia delle Acli di Santa Maria Capua Vetere (premio vinto); primo premio al concorso «Natale con il sorriso di Padre Pio», promosso dall’associazione culturale «Il sorriso di Padre Pio» di Curti; concorso letterario nazionale «Premio Curcio»; concorso nazionale di fiabe «Liberi di volare», promosso dall’Associazione for the children; premio «Un mondo senza barriere. Come costruirlo», indetto dalla Regione Campania; concorso nazionale «Disegna il tuo cavallo» promosso da un’associazione sportiva.

Tutti i tutor e gli esperti che portano avanti i corsi sono stati selezionati attraverso bando pubblico; in particolar modo i docenti di francese e di inglese sono madrelingua.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico