Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Nuovo Puc, al via le audizioni delle parti sociali

 MARCIANISE. Al via venerdì 19 febbraio, alle 16, la prima delle tre audizioni delle parti sociali, relative alla procedura Vas nell’ambito della procedura per l’adozione del nuovo Piano Urbanistico Comunale.

All’audizione, che si terrà presso la sala consiliare della casa comunale, parteciperanno: cittadinanza, organizzazioni ambientaliste, sociali e culturali. Il secondo incontro è stato fissato invece per il giorno 23 febbraio, ore 16, quando interverranno: organizzazioni economico-professionali e sindacali; mentre il 26 febbraio, alle 10, sarà la volta di: Università, Istituti di ricerca, Camera di Commercio, Corpo Forestale dello Stato, Comando dei Carabinieri per la Tutela dell’Ambiente, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza. Le audizioni termineranno con il forum conclusivo, indetto per il pomeriggio del 26 febbraio, presso la sala polifunzionale della biblioteca comunale, ed indirizzato a tecnici, associazioni e cittadini interessati a dare il proprio contributo per l’adozione del nuovo strumento urbanistico dal titolo “La perequazione nel nuovo PUC di Marcianise: strumento per la valorizzazione del territorio”.

Nell’occasione siederanno al tavolo dei relatori: Antonio Tartaglione, sindaco di Marcianise, Loreto Colombo dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, capofila del gruppo di progettazione del piano, Angelo Piccolo, dirigente del Settore Urbanistica di Marcianise, Ciro Costagliola, assessore al Territorio della Città di Marcianise e l’onorevole Domenico Zinzi, deputato al Parlamento.

Procede, dunque, a passo spedito il lavoro dell’amministrazione Tartaglione, che sta operando attraverso l’assessore al Territorio Ciro Costagliola, per arrivare in tempi stretti all’adozione del nuovo Piano Urbanistico Comunale. Scelta urgente data l’inadeguatezza del vecchio Prg, redatto nel 1961 e dunque ormai assolutamente obsoleto, e non rispondente alle esigenze del territorio né alle normative vigenti per il governo del territorio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico