Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Il Comune protegge dai vandali il Monumento ai Caduti

Antonio TartaglioneMARCIANISE. L’idonea conservazione del patrimonio monumentale locale è al centro di un apposito progetto dell’amministrazione Tartaglione.

In concomitanza con i lavori di piazza Carità, la giunta, nella seduta del 19 febbraio ha approvato una delibera per la manutenzione straordinaria di Piazza Buccini. Al provvedimento è interessato in particolare modo il Monumento ai Caduti, ubicato nella piazza, e oggettodi ripetuti danneggiamenti ed imbrattamenti da parte di ignoti, che di sera bivaccano nella zona. Per scoraggiare eventuali vandali esso sarà recintato con un piccolo parapetto in acciaio inox, di modesto impatto estetico, e dal costo complessivo, comprensivo di installazione, di poche migliaia di euro. Tutto l’iter procedurale è stato seguito dal sindaco Antonio Tartaglione, ed è stato portato avanti dall’assessore alle politiche finanziarie, colonnello Angelo Raucci, in collaborazione con l’assessore ai Lavori Pubblici, Paride Amoroso.

“La recinzione del monumento ai caduti – ha affermato l’assessore Raucci – rientra nell’ottica di costituire una barriera che scoraggi chiunque intenda arrecare vilipendio alla memoria storica, danneggiando il complesso. Spesso il monumento è ricettacolo di bottiglie vuote di birra e di vino, nonché di escrementi di ogni tipo. La tutela del monumento, eretto per celebrare e ricordare i nostri giovani eroi caduti in guerra, rappresenta un atto doveroso nei riguardi di chi, attraverso il proprio coraggioso esempio, ha immolato il bene supremo della propria vita a beneficio dell’amor patrio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico