Italia

E’ morto il costruttore Gaetano Caltagirone

Gaetano CaltagironeROMA. E’ morto Gaetano Caltagirone, imprenditore edile di successo e protagonista, suo malgrado, dello scandalo Italcasse.

Aveva 80 anni ed era malato da tempo. Era il fratello di Francesco Bellavista Caltagirone, nonchè il cugino di Francesco Gaetano Caltagirone, presidente del gruppo Caltagirone e suocero di Pier Ferdinando Casini.

Appassionato di tennis e grande tifoso dell’As Roma, nel 1977 all’età di 48 anni Caltagirone fu nominato Cavaliere del Lavoro insieme a Gianni Agnelli e Leopoldo Pirelli. Poi il coinvolgimento dell’inchiesta Italcasse, la revoca del Cavalierato, il fallimento e il ritiro a vita privata. Nel 1988 l’assoluzione piena da ogni accusa, la revoca del fallimento e il risarcimento dei danni che, tuttavia non restituiranno a Gaetano Caltagirone la voglia di tornare sulla scena. Gli ultimi anni della sua vita li ha trascorsi nella sua villa in Francia.

Epocale il suo “A Fra’, che te serve?” che ripeteva a ogni telefonata di Franco Evangelisti, fedelissimo di Giulio Andreotti e “gestore” della corrente andreottiana nel Lazio. Una frase che è diventata un vero e proprio modo di dire.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico