Gricignano

Provinciali, Antimo Verde pensa “Positivo”

Antimo VerdeGRICIGNANO. Il dottor Antimo Verde sarà candidato alle elezioni provinciali nella lista “Pdl-Campania in Positivo” che fa riferimento al ministro Altero Matteoli e al candidato alle regione Campania Domenico Ventriglia, sindaco di Curti.

Medico di famiglia, da sempre militante negli ambienti della destra casertana, Verde, dopo gli inizi nel Movimento Sociale e un periodo di pausa politica, tornò sulle scene del 2000 come candidato alle provinciali per Alleanza Nazionale. Nel 2001 fu candidato sindaco della “Lista del Rinnovamento”, nel 2005 di nuovo candidato di An alle provinciali, e nel 2006 come candidato alla carica di consigliere comunale. Oggi siede tra i banchi dell’opposizione consiliare. Dopo aver lasciato An, alle politiche del 2008 ha sostenuto La Destra di Storace, fino alla decisione, presa nei giorni scorsi, di entrare a far parte del movimento di Ventriglia e riprovare l’avventura al parlamentino casertano.

L’ambiente è sempre stato il punto cardine della politica del dottor Verde. Grande amante della natura e degli animali,numerose sono state le sue battaglie a salvaguardia del territorio, in particolare contro la speculazione industriale, come quella contro gli espropri per il Polo Tessile “Impre.co” che, dopo una battaglia legale con i proprietari dei fondi, almeno sul territorio di Gricignano oggi si presenta come una “cattedrale nel deserto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico