Gricignano

New Volley inarrestabile, Gazzella ko

Federica Trotta all'attaccoGRICIGNANO. La capolista Gricignano rispetta il pronostico, regolando il Gazzella CS Pastena e allungando sulla seconda del girone, l’As Volley Ball ’70 Pomigliano, vincitrice, ma solo al tie-break, dello scontro diretto contro il Centro Santulli Aversa.

Il 3 a 0 con cui Razzino e compagne hanno la meglio sulle salernitane ha lasciato spazio anche a momenti di grande equilibrio, specie nel terzo parziale, condotto quasi interamente dalle ospiti e vinto in rimonta dalle locali. Il primo sestetto di coach Della Volpe vede Brillantino al palleggio, centrali Marzano e Francesca Della Volpe, Razzino opposto e di banda Trotta e Rinaldi; libero Cataffo. Dopo un inizio un po’ contratto e qualche errore in ricezione di troppo (9-8), a metà set arriva il primo e decisivo allungo, con le padroni di casa che volano sul 19 a 11 e chiudono 25-13.

Il secondo set vede l’ingresso in sestetto di Dubbioso e Di Luise, ma la musica non cambia: inizio equilibrato (6-6, 10-8) e decollo a metà parziale sul turno di battuta proprio di Antonella Di Luise (15-8). Qualche minuto dopo Trotta e Razzino mettono a terra le due palle che chiudono il parziale 25-17. Il terzo e ultimo set vede le ospiti prendere inaspettatamente il largo (3-8, 8-12). Il black-out delle locali sembra finire quando arriva l’aggancio a 12 e il sorpasso sul 12-13. Le gazzelle, però, sorprendono ancora una volta tutti e ritornano in testa 16-19. A questo punto Cataffo, Di Santi in palleggio e Federica Trotta (autrice degli ultimi 4 punti) riportano in testa le ragazze del presidente Lello Della Volpe, che chiudono a fatica 25 a 22. Su questo punteggio gli ottimi direttori di gara Antonio Salvato di Napoli e Antonietta Maccariello di Casapulla decretano la fine del match. Insieme a Francesca Della Volpe e Antonella Di Luise, la palleggiatrice Anna Di Santi si è rivelata una delle più brillanti.

il muro delle gricignanesiAscoltata a fine partita, la giovanissima promessa (18 anni appena compiuti) analizza lucidamente il match: “Abbiamo incontrato una squadra più forte di come ci è sembrata all’andata. Nonostante la vittoria avremmo potuto fare meglio, e anche io personalmente. Nel finale forse ci siamo adagiate troppo sul vantaggio di due set”. Sulla cavalcata della sua squadra l’alzatrice rivela che “uno dei segreti è certamente il gruppo. Siamo amiche dentro e fuori e questo ci dà una marcia in più”.

Il New Volley,al termine della terza di ritorno, ha tre motivi per essere felice: la vittoria, l’allungo sulla seconda (+7 il gap) e l’accordo di sponsorizzazione con una delle istituzioni della ristorazione locale (Peppe o’ Russo), partner che accompagnerà fino alla fine l’avventura delle gricignanesi.

Tabellino: New Volley Gricignano Trotta 6, Rinaldi 3, Della Volpe 3, De Santis, Razzino 6, Marzano 3, Dubbioso 1, Di Luise 8, Di Santi 2, Brillantino 1, Cataffo (libero). All. Della Volpe.

Gazzella CS Pastena D’Auria, Forino, Frigino, Liguroi, Meduri, Pastore, Sacco, Santaniello, Vessa, Vicconti, Cau (libero), Ferrara (libero). All. Baccaro.

Classifica Serie C femminile-girone B (prime posizioni): New Volley Gricignano 45, A.s. Volley Ball ’70 38, Megaride e Centro Santulli 37, Herbelia Vico e San Giuseppe Volley 28.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico