Esteri

Usa, Obama incontra il Dalai Lama alla Casa Bianca

Obama e il Dalai LamaWASHINGTON (Usa). Nonostante i divieti giunti dalla Cina e le polemiche scatenatesi di conseguenza, il Dalai Lama è giunto negli Stati Uniti ed è pronto ad incontrare il presidente Barack Obama.

I due si incontreranno nella sala delle Mappe situata nella West Wing, l’ala dove si trovano gli uffici del presidente, e non sarà aperto alla stampa. E’ un appuntamento molto atteso anche perché in passato ha provocato non pochi dissidi tra Usa e Cina.

Il tutto è cominciato con la volontà del Governo dio cinese di porre dei filtri di censura al colosso americano Google che, di fronte a tale ipotesi, ha affermato che preferisce ritirarsi dal web in Cina. A ciò si è aggiunta anche la volontà degli Stati Uniti di vendere armi a Taiwan, scelta che ha fatto infuriare i politici cinesi i quali annunciarono che “le società coinvolte nella vendita delle armi affronteranno sanzioni corrispondenti”. Infine la

Cina si è opposta fortemente all’incontro tra il Dalai Lama e il presidente Obama ma i due non si sono fatti influenzare e il sofferto incontro ci sarà lo stesso.

Sembra che il leader spirituale tibetano abbia intenzione di chiedere al Capo di Stato americano un aito concreto per trovare una soluzione alla questione tibetana che possa accontentare sia il Tibet che la Cina. Nell’agenda della visita del Dalai Lama negli Stati Uniti è previsto anche un incontro con il segretario di Stato americano Hillary Clinton.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico