Matese

Sfilata di Carnevale con la cooperativa Tucano

 PIEDIMONTE. Un carro di Carnevale come occasione di socializzazione e condivisione, è questo il progetto realizzato dalla cooperativa Tucano con gli utenti psichiatrici del gruppo di convivenza di Alife.

Sabato 14 febbraio gli ospiti della struttura, gestita da Enrico Capitelli, hanno preso parte al Carnevale di Piedimonte Matese con un colorato carro raffigurante i temi dell’ecologia e della raccolta differenziata. Operatori e utenti hanno lavorato nelle ultime settimane per realizzare allestimenti e costumi per poi sfilare per le strade della città, all’insegna del rispetto per l’ambiente e delle norme che lo tutelano. Un carrozzone addobbato con fiori ed alberi di carta sul quale sono saliti gli utenti del Dipartimento di Salute Mentale di Piedimonte Matese e gli operatori della cooperativa.

Una giornata di allegria per continuare lungo il percorso della riabilitazione e dell’assistenza, concepiti come possibilità di reinserimento sociale e consapevolezza di sé. Martedì, in occasione della chiusura dei festeggiamenti, il carro della cooperativa Tucano tornerà in strada con i personaggi carnevaleschi nati dalla fantasia degli ospiti del gruppo di convivenza di Alife.

Questa iniziativa è solo la prima di una lunga serie progettate dalla cooperativa con l’obiettivo di abbattere il muro che spesso separa la società dalle realtà della malattia mentale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico