Caserta

Zinzi: “Stop ai concorsi pubblici in Provincia”

Domenico ZinziCASERTA. “I concorsi pubblici ed interni in atto presso l’Ente Provincia vanno immediatamente interrotti, per evitare strumentalizzazioni in un periodo di campagna elettorale.

E’ giusto che l’esame delle pratiche concorsuali venga ripreso quando terminerà il periodo di commissariamento e l’Amministrazione provinciale tornerà ad avere una guida politica”. A sollevare la questione è il candidato alla presidenza della Provincia per la coalizione di centrodestra, Domenico Zinzi, il quale condivide le riserve espresse dalle principali organizzazioni sindacali, che su tale argomento avevano inviato una lettera al commissario straordinario della Provincia, Biagio Giliberti, al direttore generale Alessandro Diana e al prefetto Ezio Monaco.

“Non solo sono d’accordo con i timori avanzati da Cgil, Cisl, Uil e Ugl e dal Coordinamento sindacale autonomo, ma alcuni giorni fa ho parlato di questo argomento direttamente col prefetto Giliberti, pregandolo di interrompere i concorsi in atto alla Provincia per ragioni di opportunità e trasparenza. Non è il caso – ha concluso Zinzi – di continuare ad esaminare le pratiche concorsuali in un momento così delicato sotto il profilo politico-elettorale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico