Caserta

I Giovani Democratici presentano proposte a Stellato

Giuseppe StellatoCASERTA. “Eccoci Qui”. Questo il motto con cui i Giovani Democratici di Caserta, insieme a tutti i Gd della Campania, si propongono agli elettori e ai giovani.

Domenica 21 febbraio è stata la volta della piazza, per scardinare l’idea delle politiche di palazzo, per muovere idee e per confrontarsi con il territorio. Un “No al nucleare” non speculare, accompagnato da un “salviamo l’ambiente con le fonti di energia alternative”.

I giovani del Partito Democratico di Caserta ne approfittano inoltre per presentare le “Proposte al Candidato Presidente della Provincia del centrosinistra”, Giuseppe Stellato, tramite Gazebo e opera di volantinaggio. L’operazione ha visto partecipare i comuni della provincia, dall’agro aversano all’alto casertano. I temi affrontati sono vari. Si va dall’Istruzione all’Ambiente. Dai problemi di Sicurezza al rispetto della Legalità. Dalla tutela della Cultura, quanto quella del Lavoro. Tra le tante proposte presentate spiccano quelle sulla Valorizzazione delle Eccellenze Scolastiche (borse di studio per tutti gli studenti medi superiori meritevoli utili all’acquisto di libri e materiale didattico), su una Carta Giovani che possa permettere ai giovani tra i 18 e i 25 anni di risparmiare il 30% su libri, trasporti e manifestazioni culturali; si parla di Progetti di Sensibilizzazione sulla cultura della Salute e sul rispetto per l’Ambiente, della creazione di una rete che leghi i Giovani Imprenditori under 30, di supporti organizzativi per le associazioni contro la camorra e per i forum giovanili quanto dell’investimento sull’intercultura tramite corsi di lingue gratuiti.

I Gd di Caserta chiedono un’amministrazione trasparente, che possa pubblicare tramite internet tutti gli atti amministrativi (soprattutto inerenti al mondo giovanile), strade sicure, cultura per l’Europa, sicurezza nell’edilizia scolastica. Rilanciano il rispetto per il lavoro, chiedendo di garantire un reddito minimo per i giovani disoccupati che non intraprendono la vita universitaria cercando lavoro.

“Siamo sicuri che l’onorevole Stellato possa portare un contributo enorme, rappresentando un vero rinnovamento di idee e risorse per la politica casertana; idee e risorse che avranno sicuramente la loro rappresentanza nelle liste elettorali da presentare per questa grande battaglia elettorale”, commenta Marco Villano, segretario provinciale dei Giovani Democratici casertani. “Oggi, più che mai, – continua Villano – siamo convinti che l’unione e la compattezza politica che si è trovata attorno alla figura dell’onorevole Stellato possa contrastare e battere le divisioni personali che ci sono tutt’ora nel centrodestra”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico