Casaluce

Provinciali, Luongo candidato nella lista di Stellato

Francesco LuongoCASALUCE. “Tre comuni, un comune obiettivo: costruire una nuova storia”. E’ questo lo slogan adottato da Francesco Luongo, candidato alla Provincia di Caserta nel collegio di Casaluce-Frignano-Villa di Briano.

Il giovane, già eletto consigliere al Comune di Casaluce nelle fila della lista civica “Progetto per Casaluce”, riscuotendo moltissimi consensi, condurrà la propria corsa al parlamentino casertano schierato nella cosiddetta lista del presidente, ossia nella lista “Moderati con Stellato”. Una candidatura nuova, quella di Luongo, volta non solo ad una fase di rinnovamento non solo anagrafico ma anche di idee, di un nuovo modo di intendere la politica sul territorio ponendo al centro degli interessi non i personaggi e i colori politici di appartenenza, mirando ad uno sviluppo concreto di paesi troppo spesso vittime di scontri che interessano solo ai partiti.

“Se dovessi avere l’onore di rappresentare il nostro territorio in provincia – dichiara Luongo – il mio obiettivo sarà quello di portare quante più risorse ed occasioni possibili alla nostra gente, a prescindere dai colori politici delle amministrazioni che guidano i tre comuni del mio collegio. La classe politica, non solo quella di casa nostra, ma quella italiana in genere, è una classe politica egoista e miope. L’Italia ha dimostrato di essere una grande Nazione solo quando ha avuto la capacità di lavorare tutti ad un obiettivo comune. Passano legislature con maggioranze che se producono qualcosa di positivo vogliono farlo da sole per non dover dividere il merito e, minoranze, che se intuiscono l’intenzione di provvedimenti positivi mettono i bastoni tra le ruote onde evitare di far crescere il consenso dell’avversario. Con questo meccanismo si giunge allo sfascio totale”.

Un obiettivo preciso, dunque, quello che si è prefissato Luongo: rivolgersi a tutti gli elettori, indipendentemente dalle appartenenze politiche, affinché venga favorito uno sviluppo del territorio e non i funzionari di partito. “Finora – continua il giovane candidato alla provincia – la politica ha cercato solo ed esclusivamente consensi per portare acqua al proprio mulino, dimenticandosi del tutto delle tante problematiche che angosciano i cittadini. Il mio impegno, al contrario, sarà quello di invertire le priorità”.

Le intenzioni di Luongo, che sul territorio sta riscuotendo già numerosi consensi, si sono raggruppate nel comitato cittadino “Centriamo” di Casaluce.Il comitato in appoggio a Luongo, costituito da cittadini non appartenenti allo stesso colore politico, è stato fondato per soddisfare la voglia di azzerare le incomprensione tra la realtà del luogo e chi dovrebbe interpretarla per renderla migliore. Un nuovo modo di fare politica, dunque, che vuole essere presente e al centro di ogni nuova idea, purché l’obiettivo sia lo sviluppo del territorio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico