Casaluce

Lite familiare: uomo ferito a colpi di fucile

 CASALUCE. Un 39enne di Casaluce, Gennaro Barbato, residente a Teverola, in via Salzano, è stato raggiunto da un colpo di fucile esploso da un suo parente, al culmine di una lite familiare che durava da mesi.

L’uomo, ricoverato all’ospedale ‘Moscati’ di Aversa, non è comunque in pericolo di vita. Del caso si occupano i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Aversa, che hanno portato fermato Antonio Pascale, 33 anni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico