Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Premio Falerno – Primo Romanzo a Palazzo Lanza

 CAPUA. Palazzo Lanza di Capua apre le porte agli ospiti della prima edizione del Premio Falerno Primo Romanzo, inaugurato lo scorso dicembre dalla scrittrice Margaret Mazzantini, autrice del libro “Venuto al mondo”, Premio Campiello 2009, e dal filosofo Lucio Saviani.

Il primo incontro, giovedì 25 febbraio, è con lo scrittore Giuseppe Montesano che, a tavola con il Falerno dell’azienda Moio, incontrerà e dialogherà con il suo pubblico. Al via quindi il calendario di incontri che ogni giovedì sera a Palazzo Lanza di Capua, fino al 20 maggio, coniugheranno vino e letteratura all’insegna della continuità e del buon gusto. Tra gli ospiti in calendario, anche gli scrittori Diego De Silva, Antonio Pascale, Ugo Mazzotta, Maurizio Di Giovanni, Marilena Lucente, Marco Salvia e Carla D’Alessio. Tra le aziende che si alterneranno ogni giovedì a tavola, tra degustazioni e indicazioni dei sommelier della Fisar, anche Trabucco, Papa, Felicia, Villa Matilde, Bianchini Rossetti, Regina Viarum, Volpara, Migliozzi, Pagano, Zannini, Nugnes.

Ideato e promosso dall’Associazione Culturale Architempo di Capua, infatti, il Premio si propone di rimarcare sia l’importanza storica della città di Capua, ritenuta dagli storici la culla del volgare italiano in virtù della “Carta di Capua”, o “Placito Capuano”, primo documento in volgare datato 960 d.C., sia il valore del vino Falerno, il più famoso fra i vini degli antichi romani e ancora oggi fiore all’occhiello della produzione vinicola Campana ed eccellenza italiana nel mondo, sia il segno della continuità e del fermento intellettuale dato dagli scrittori esordienti. Ed è partendo da tali presupposti che nasce il “Premio Falerno Primo Romanzo”, dedicato al vino, ai rappresentanti del panorama culturale e intellettuale contemporaneo, e ai nuovi talenti, scrittori esordienti che tra il 1 gennaio 2009 e il 31 gennaio 2010 abbiano visto pubblicato il loro primo romanzo.

Ogni giovedì, quindi, le più importanti aziende produttrici di Falerno saranno ospiti della cena a Palazzo Lanza, sede dell’Associazione Culturale Architempo e del caffè ristorante Ex Libris, dove scrittori di fama nazionale o personaggi di spicco tra quelli facenti parte della giuria tecnica del Premio Falerno Primo Romanzo, incontreranno il pubblico e proporranno lo scrittore esordiente candidato al Premio edizione 2010.

I romanzi d’esordio dei nuovi narratori italiani, così segnalati dalla giuria di qualità composta da scrittori, editor, operatori culturali, saranno letti dal pubblico che seguirà le candidature e voterà attraverso il sito www.premiofalerno.it entro il 27 maggio prossimo, decretando i tre autori finalisti. Il vincitore sarà proclamato nella serata conclusiva del Premio che avrà luogo nell’ambito della sesta edizione del Festival “Capua il Luogo della Lingua”, fissato per i prossimi 27, 28, 29 e 30 maggio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico