Campania

La banda del buco svaligia la “Monetti”

NAPOLI. E’ stata già denominata “la banda del buco”, quella che ha svaligiato una nota gioielleria in Via dei Mille a Napoli.

Labanda èformata da quattro uomini che in pieno giorno ha rapinato la famosa gioielleria “Monetti” nel salotto buono della città. Il valore del bottino che i quattro malviventi, vestiti di colore grigio e con volto coperto, hanno derubato ammonta a circa un milione di euro, consistente in contanti custoditi nelle casse, per un valore di 40 mila euro, e in orologi e gioielli preziosi.

Il colpo sarebbe avvenuto intorno alle 13:30, quando i malviventi armati di pistole sono entrati nella gioielleria direttamente dal sottosuolo e hanno intimato il malcapitato impiegato ad abbassare le serrande. Ma al momento dell’irruzione, nel piano superiore c’era un altro dipendente del prezioso negozio, che chiudendosi in bagno, ha dato l’allarme.

Sul posto sono subito intervenuti gli uomini di polizia che hanno fatto scattare la caccia all’uomo facendo alzare nel cielo di Napoli un elicottero per perlustrare la zona. Ma le ricerche si sono spostate anche nella rete fognaria della città.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico