Campania

Cosentino ritira le dimissioni: “Ho stretto la mano a Zinzi”

Nicola Cosentino Domenico ZinziNAPOLI. Dopo un intero pomeriggio di conferme e smentite, è ufficiale: Nicola Cosentino ritira le dimissioni da sottosegretario all’Economia e da coordinatore regionale del Pdl.

“Ho ritirato le mie dimissioni. Ora l’obiettivo è vincere uniti in Campania”. Dopo l’incontro con Silvio Berlusconi a palazzo Grazioli si è lasciato convincere: “Resto al mio posto”, dice. Poispiega: “Ho incontrato più volte il presidente Berlusconi, ieri, stamattina, di nuovo nel pomeriggio. Adesso abbiamo un solo scopo comune: battere la sinistra dopo 15 anni di malgoverno. Dobbiamo farlo tutti insieme, al fianco di Stefano Caldoro“. Cosentino assicura di aver avuto “garanzie” dal premier “per realizzare il mio progetto politico. Lo ripeto, questo è il momento di lavorare insieme, con tutti i dirigenti locali del partito, a sostegno di Stefano”.

“Apprezzo molto che Nicola Cosentino abbia accolto il mio invito a ritirare le dimissioni da membro del governo e da coordinatore regionale, dimostrando così quanto gli stia a cuore il futuro della Campania”, ha commentato soddisfatto Berlusconi.

Cosentino aveva rassegnato le dimissioni dopo che nell’incontro a pranzo tra i cofondatori del Pdl, Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini, era stato deciso di appoggiare il candidato dell’Udc alla presidenza della Provincia di Caserta Domenico Zinzi. Su questa scelta si era arenata l’ipotesi di alleanza tra Pdl e Udc in Campania a sostegno del candidato governatore Caldoro. “Ho già stretto la mano a Zinzi”, ha infine riferito Cosentino ai cronisti.

Da quanto si apprende, nell’incontro con il premier, a Cosentino sarebbe stata garantita ampia autonomia nella gestione del partito prima e dopo le prossime elezioni, a cominciare già dalla compilazione delle liste per le quali Berlusconi ha ribadito la richiesta che rispondano a criteri di moralità e trasparenza. In mattinata i parlamentari campani del Pdl, incontrando il premier a Montecitorio, avevano auspicato una soluzione positiva del caso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico