Aversa

Antonio Laudante campione italiano nel peso indoor

Antonio LaudanteAVERSA. Prima o poi doveva accadere: Antonio Laudante, nel Palais Indoor di Ancona, ha conquistato il titolo italiano di getto del peso nella categoria allievi.

Arriva, quindi, dopo il bronzo 2008 tra i cadetti e gli argenti 2009 tra gli allievi (italiani indoor, italiani outdoor e nazionali studenteschi), la prima medaglia importante. Scaglia l’attrezzo da 16,92, per ben due volte e lascia il pugliese Acquaviva, argento a circa un metro dietro. Per lui record regionale, ma anche tanta rabbia, al quinto lancio Antonio trova un grandioso 18,50, ma è un nullo di settore, peccato.

Laudante, originario di San Marcellino e residente con la famiglia a Villa di Briano, è studente all’Istituto “Andreozzi” di Aversa, dove viene scoperto dal professor Bruno Fabozzi che lo porta all’atletica, viene seguito quindi da una “cooperativa tecnica” formata da Vittorio Savino, Carmine Gambino e dallo stesso Fabozzi. Un gran bel lavoro per formare un campione che ora diventa una grande speranza dell’atletica del futuro.

Oradomenica la festa per la bella prestazione. A noi di Pupia, che lo seguiamo dalla nascita sportiva, l’obbligo dei migliori auguri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico